lunedì 26 aprile 2010

Torta pizza margherita



Buon inizio settimana a tutti!
Ieri abbiamo festeggiato l'onomastico di mio marito con una serata a base di pizza e pizzette fritte e così come dessert ho preparato una torta a tema!!
Si tratta di un pds farcito con crema pasticcera al limone e tanti pezzetti di fragole e ananas, molto estivo!!




Ingredienti per il pds

8 uova
240 gr zucchero
200 gr farina
1 b. lievito

Ultimamente, quando preparo il pds, sto utilizzando un metodo bimby, che permette di non dividere le uova, e cioè: si mette nel bimby la farfalla, poi si aggiungono le uova e lo zucchero e si monta il tutto per 15 minuti a vel. 3. A questo punto, continuando a montare, si unisce la farina, precedentemente pesata, a cucchiate e infine il lievito. In questo modo, il composto non si smonta!!
Si versa il tutto in uno stampo da 28 cm di diametro e si inforna a 180° per circa 45'.




Ingredienti per la crema

500 gr latte (io uso il p.s.)
100 gr zucchero
2 uova
70 gr farina
1 fiala aroma limone ( la ricetta originale prevede la vanillina)


Anche questa crema, buonissima (da quando l'ho scoperta, non la mollo più!!), è comodissima, per il fatto che utilizza le uova intere, così non si ha il problema di smaltire gli albumi!! La ricetta l'ho presa qui e anche per questa ho utilizzato il mio caro amico bimby, ma ovviamente si può preparare anche senza ;)
Inserire nel boccale lo zucchero e polverizzare a vel. 7. Aggiungere il latte, le uova, la farina e l'aroma al limone e cuocere 7 min. 90° vel 4.

Ho poi tagliato il pds a metà, bagnato con il succo dell'ananas sciroppato, farcito con la crema e con pezzi di ananas e fragole, coperto con l'altro disco di pds e ricoperto con uno strato sottile di panna montata.
Ho messo nel frigo a rassodare tutta la notte e la mattina successiva ho coperto con la pdz.




Ingredienti per la pdz

450 gr zucchero a velo
30 gr acqua
50 gr miele
5 gr colla di pesce

La ricetta è presa qui
Ammollare la gelatina, in un pentolino, con l'acqua.
Intanto mettere lo zucchero a velo in un robot, un'impastatrice o... nel bimby!!
Appena la gelatina si sarà ammollata, aggiungere il miele e mettere il tutto sul fuoco, finchè si sarà sciolto il tutto (occorrono pochi secondi)
Versare subito sullo zucchero a velo e azionare il robot finchè il composto diventa una palla.
Lavorare un pò a mano e, se non serve subito, avvolgerla nella pellicola e conservare in dispensa.

Ringrazio inoltre Fimère per avermi assegnato questi premi, che io giro a tutti voi, ringraziandovi per l'affetto che mi dimostrate :)



16 commenti:

Scarlett: ha detto...

davvero particolare!!complimenti auguri a tuo marito e buon inizio di settimana
ps.ti ho mandato una mail ciao

Pasquy ha detto...

che idea carina ;)

Micaela ha detto...

carinissima questa torta! molto originale!

nitte ha detto...

Simpaticissima questa torta all'inizio avevo creduto fosse una pizza e mi dicevo ma com'è rosato questo pomodoro,sarà il fotosciop.Quando ho letto che era una torta.Ahahahah!!!!

Cris ha detto...

che delizia!una pizza che è una torta, troppo simpatica!:)
buona giornata

Gunther ha detto...

Una torta magnifica ed un ripirno delizioso

alialexa2006 ha detto...

molto originale...mi piace...bravissima...un bacio

Nel cuore dei sapori ha detto...

Ma che idea carina!! Dalla foto sembrava davvero una pizza!!!! Bravissima!

Betty ha detto...

carinissima!!! complimenti!
buon lunedì.

rebecca ha detto...

una torta veramente originale e soprattutto simpaticissima, immagino sotto la decorazione che goduria di sapore si possa nascondere!!!!brava!
ciao Reby

Nanny ha detto...

Troppo forte la tortapizza,un idea davvero originale :D

Manuela ha detto...

Complimenti per l'idea originale!

ricciriccia ha detto...

wow è fantastica! bravissima!

Mirtilla ha detto...

e'favolosa!!!
complimenti per l'originalita'!!

Veronica ha detto...

Moolto originale e particolare questo dolce! Complimenti, anche per il blog! Ciao ciao!

Valentina ha detto...

Bella da vedere e di sicuro buona da mangiare. Idea semplice, ma d'effetto!