giovedì 6 agosto 2009

Pizza in teglia come da tradizione campana


Dopo aver visto e rivisto questa ricetta qui, dopo essermi incantata più di una volta davanti al monitor, dopo averla mangiata con gli occhi e con il pensiero... mi sono decisa a farla e devo dire che è davvero F-A-V-O-L-O-S-A!!!!
E se ve lo dice una napoletana, non potete che crederci!
L'unica pecca sono i tempi di lievitazione... Diciamo che non è una pizza da preparare all'ultimo minuto, ma la differenza si sente... E' molto più leggera della pizza preparata con un cubetto di lievito e fatta lievitare per sole due ore... Non si sente il sapore, nè l'odore del lievito... Insomma, a parte il contro del tempo, ci sono solo vantaggi ;)
Io ne ho preparate due, perchè ho voluto provare sia la versione più alta che quella più bassa. Buonissime entrambe, ma la bassa aveva una base così croccanteeeeeeeeee....Super!!!
Vabbè, non vi resta che provarla ;)


Ingredienti

Per una pizza

300 gr farina 0 per pizze
200 gr acqua (leggermente tiepida in inverno; fresca di rubinetto in estate)
9 gr sale
1/2 gr lievito di birra (in inverno, si può aumentare fino a 1 gr)

TEMPI DI LIEVITAZIONE 9 ore in estate; 10-12 ore in inverno.

Per la farcia

150 gr pelati sgocciolati
120-140 gr fio di latte o mozzarella
5-6 foglie di basilico
2 cucchiai olio evo
un pizzico abbondante di sale
un pizzichino di zucchero

Versare in un contenitore l'acqua e il lievito, sciogliendolo bene con le dita.
Setacciare la farina, metterla in un contenitore, prenderne due pugni e versarla nell'acqua.
Scioglierla bene, così da non formare grumi.
Buttare la farina a pioggia con una mano, e con l'altra mano impastare delicatamente e lentamente, fino a raggiungere una consistenza molliccia e liscia (occorreranno circa 4 pugni).
Versare ora la farina in maniera più abbondante, fino a coprire la superficie intera dell'impasto, e chiuderla delicatamente verso il centro (se andate qui, ci sono le foto passo passo!), lavorando leggermente con la mano fino a farla assorbire.
Continuare così, fino ad utilizzare QUASI tutta la farina.
Mettere il sale e lavorare un pò per farlo amalgamare, ma sempre con poca forza.
Prendere l'impasto tra le mani, chiuderlo verso sotto e verso il centro, in modo che esca la parte più umida fuori.
Su questa parte umida, spolverare la restante farina e richiudere nuovamente verso il centro, sotto.
Porre in un contenitore e coprire bene con la pellicola.
Far lievitare 6-7 ore.

Infarinare bene le mani e stendere l'impasto in una teglia ben oleata e leggermente infarinata.
Infarinare un pò anche la parte superiore dell'impasto e con i polpastrelli stendere l'impasto ad un'altezza di circa 1/2 cm.
Coprire bene ermeticamente e far lievitare 3 ore.

Preparare il ripieno, frullando tutti gli ingredienti eccetto la mozzarella.

Preriscaldare il forno a 220-230° e mettere la teglia sul ripiano medio-basso.
Dopo 8-10', aggiungere la mozzarella e porre nel ripiano alto per 5'.

18 commenti:

Onde99 ha detto...

Sembra ottima, ma come fai a pesare 1/2 gr di lievito?

Danea ha detto...

Io ho raddoppiato le dosi e ho risolto il problema :-P
Ma credo che comunque quel mezzo grammo in più non faccia differenza, quindi vai tranquilla con un grammo ;)

Betty ha detto...

sto addentando il monitorrrrrrrrrr.... oh mamma io alla pizza non so dire di no!!!
che brava e mi sa che la prossima volta te la copio, baci.

Mary ha detto...

che pizza da leccarsi i baffi !

FeF ha detto...

e si vede dalle foto che è eccezionale...mamma mia, me ne mangerei un pezzone!!!!
baci
Fiorella

seri ha detto...

Fantastica questa pizza sabato anche io

manu e silvia ha detto...

Ciao! mamma com'è buona ed invitante! a noi piace moltissimo così alta, soffice e formaggiosa! ne prendiamo una fetta!
un bacione

Micaela ha detto...

buona sembra sofficissima!!!

Forchettina Irriverente ha detto...

Grazie di essere passata. Dalla tua foto è davvero favolosa. Leggere il procedimento mi ha fatto venire un poco di mal di testa, ma forse è il caldo !!! Bravissima !! Manu

Maurina ha detto...

Ehi, prendo un pezzo di pizza, un biscotto bounty e una cartuccia. Mi hai fatto venire una fame ....

Barbara ha detto...

Favolosa!!

emamama ha detto...

e a me niente??che......ottima!!
bacioni

Federica ha detto...

ma qui tu vuoi farmi sbranare il pc!! me la segno subito sei troppo brava!!! complimenti!!!!

Antonella ha detto...

E' una vita che voglio provarla.....dai tempi in cui partecipavo attivamente su cook......la tua è splendida!
Complimenti!
Bacioni

sciopina ha detto...

mammamia che bella- Gonfia e ricca..hai fatto venire una voglia anche a me..

Tania ha detto...

La pizza è sempre buona, questa ha un aspetto a dir poco fantastico!

SUNFLOWERS8 ha detto...

Ok, allora inizio a prendere un pezzo di questa meravigliosa pizza, poi nell'indecisione se mangiarmi un biscotto bounty o una cartuccia, non faccio torto a nessuno e li assaggio entrambi :-D
Golosa? noooooo è che c'ho 'na fame....Grazie per essere diventata mia "seguace", a presto.

marsettina ha detto...

la pizza mi fa impazzire e la tua è da urlo1