giovedì 11 settembre 2008

Crostata con crema pasticcera all'ananas



Chiedo scusa in anticipo per la decorazione, ma non sono affatto pratica :-/
Ci provo, e magari un giorno riuscirò a fare meglio :-)

Questa crostata l'ho preparata in occasione dell'anniversario di matrimonio dei miei genitori (31 lunghi anni di sopportazione reciproca :-P)
A mia madre era piaciuta tantissimo la crostata al limone e così ho deciso di riproporgliela, ma visto che non mi piace ripetere sempre le solite cose, insieme a quella al limone, ho sperimentato questa con la crema all'ananas, che devo dire ha riscosso grande successo :-)

La pasta frolla è la stessa utilizzata qui, ma in dosi doppie, visto che di crostate ne ho fatte due!


La crema, invece è la buonissima crema pasticcera alla frutta di robies di cookaround. Fantastica e versatile, visto che per cambiare crema serve solo cambiare tipo di frutta!

Ecco gli ingredienti per la crema all'ananas:

400 gr fette d' ananas (a me erano 380 gr, così ho aggiunto 20 gr di succo d'ananas, visto che ho utilizzato quello sciroppato!)
150 gr zucchero
30 gr amido di mais
1 dl latte
3 tuorli
1 uovo

Tagliare a pezzetti le fettine d'ananas e frullarla, dopodichè versare il frullato in una pentola con fondo spesso.
Aggiungere il latte e portare a bollore sul fornello più piccolo, a fiamma bassa.
Intanto, in una ciotola capiente, sbattere per un minuto, alla velocità minima, i tuorli e l'uovo con lo zucchero e l'amido di mais. Unire i due composti e sbattere ancora per un minuto.
Versare il tutto in una casseruola e mettere sul fuoco a far addensare.
Una volta ottenuta la consistenza desiderata, mettere a freddare in una ciotola, mescolando di tanto in tanto.

Questa è la crema stesa sulla pasta frolla.

E questo è il mio tentativo di decorarla :-P (era la prima volta che utilizzavo la sac à poche per scrivere :-P)

24 commenti:

Anicestellato... ha detto...

Buonissima, una fetta di questa ed una bella porzione di sartù è sei in paradiso!
ma sei napoletana??

Danea ha detto...

Si anicestellato, sono di napoli, si capisce? :-P

Sara ha detto...

Ciao complimenti x il blog.... anche io una volta ho preparato questa crema però anzichè l'ananas ho usato le pesche sciroppate x preparare un dessert (http://paradisedelicious.myblog.it). Sicuramente la proverò anche all'ananas.
A presto
Sara

Danea ha detto...

Grazie dei complimenti sara :-)
Prossimamente anch'io vorrei provarla con le pesche sciroppate, devo solo decidere come utilizzarla... Ora vengo un pò a sbirciare da te :-P
Baci.

tina ha detto...

Ciao Danea, devo confessarti che anch'io non ho dimestichezza con la sac a' poche; comunque la tua crostata mi ispira moltissimo.
Ciao
Tina

Danea ha detto...

Grazie Tina, sei molto cara :-)

clamilla ha detto...

La crema pasticcera all'ananas mi ispira molto molto e non l'ho mai fatta!
Copio e incollo è!
Martina

Precisina ha detto...

Ehi ma da queste parti c'è decisamente aria di casa... gnam gnam!!!

michela ha detto...

Beh per essere la prima volta direi che ti meriti un bel 10.
In ogni caso la crostata deve essere stata buonissima leggendo gli ingr.
Augurissimi ai genitori.
ciao

Fiorella ha detto...

Ciao Danea, piacere mi chiamo Fiorella!

Complimenti per il blog, è davvero ricco di ricette interessanti :-))

Sei bravissima! Come farebbe la tua nonna a nn essere orgogliosa di te?

Danea ha detto...

@ Martina: copia pure ;-)

@ Precisina: gazie e benvenuta :-)

@ Michela: grazie per gli auguri e per i complimenti... sei troppo buona :-)

@ Fiorella: ciao e benvenuta :-) Ti ringrazio per i complimenti, sei davvero gentilissima!

Baci a tutte.

dario ha detto...

bravissima Danea!!!!
la tua crostata è una bontà!!!!!
a prestooooooo!!!!! :)

Sara ha detto...

questa crema la conosco bene e me la pappo a cucchiate talmente è buona!! bravissima!!!

Firesil85 ha detto...

C'è un premio per te!passa dal mio blog..

Danea ha detto...

@ Dario: grazie, grazie :-)

@ Sara: hai ragione, è buonissima! Grazie :-)

@ Silvia: Grazieeeeee :-)

Anicestellato... ha detto...

Da qualche ricetta si! è tipica delle nostre parti, comunque lo sono anche io, a presto

POLLON ha detto...

E QUESTO è PERCHè NON SAI DECORARE???
BENE, PENSO CHE DOPO UNA VISITA AL TUO BLOG DEVO SERIAMENTE FARTI UNA VISITINA A CASA...PER PARLARE DI AFFARI :-p
E QUALCHE VISITINA IN PIU PER VENIRE A CENA
:-D
COMPLIMENTI!!!

Danea ha detto...

Ok, vieni pure quando vuoi, tanto non ti apro :D
Scherzi a parte, sai che sei la benvenuta :D
Grazie cara, un bacio.

Anonimo ha detto...

ciao mi chiamo kibly.....ho cercato di fare la tua crema di ananas..ma non mi è riuscita..una domanda...ma ho letto bene ci vuole un litro di latte?...ma non ci vuole anche un pò di farina?cmq non si è addensata ..è rimasta molto liquida..sarei molto contenta se mi dicessi dove ho sbagliato ciao..è complimenti per il blog

Danea ha detto...

Ciao Kibly. No, non ci vuole un litro di latte, ma un decilitro, cioè 100 ml!
Provala adesso e vedrai che non te ne pentirai :)

Federica ha detto...

domandina: la frolla la cuoci in bianco e quando è fredda ci metti la crema?
grazie 10000!

Danea ha detto...

Si Fede, proprio così ;)
Baci.

Anonimo ha detto...

I really like when people are expressing their opinion and thought. So I like the way you are writing

accantoalcamino ha detto...

Ciao, volevo informarti che ho postato una ricetta con la tua crema all'ananas, è molto piaciuta, ti ho (giustamente) linkata e sonofelice diaver trovato il tuo blog.
Buon anno!!